IN EVIDENZA

 

Aggiornamento della politica sulla Privacy

 

L’Azienda Amaltea Consulting S.r.L. ha recepito il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR) 2016/679

Il presente regolamento protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali (art.1 par. 2).

L’Azienda Amaltea Consulting S.r.L ha provveduto all'aggiornamento delle proprie infrastrutture per essere pienamente conforme al nuovo regolamento europeo 2016/679.

 Informativa Privacy

 

 

MAGGIORI DETTAGLI SUL REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679

 

>Cosa è il GDPR?

 

>Cosa si intende per dati personali e trattamento dei dati personali?

 

>L’informativa all’interessato

 

>Trattamento dei dati personali:  il consenso 

 

>Chi sono il Titolare e Responsabile del trattamento?

 

>Quali diritti può esercitare l’interessato?

 

>E’ possibile revocare il consenso?

 

COSA È IL GDPR

Il GDPR è il Regolamento UE n. 2016/679 in materia di protezione dei dati personali ("Regolamento Generale in materia di Protezione dei Dati"  o "General Data Protection Regulation") che sarà direttamente applicabile dal 25 maggio 2018 e rafforza i diritti delle persone riguardo ai propri dati personali e mira a unificare le leggi sulla protezione dei dati dei vari paesi europei.

L’INFORMATIVA ALL’INTERESSATO

 

L’informativa è la comunicazione che deve essere sempre resa all’interessato, all’atto della raccolta dei dati, oralmente o per iscritto, per informarlo in merito alle finalità e modalità del trattamento, alla natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati ed alle eventuali conseguenze del mancato conferimento, agli estremi del Titolare ed eventuale Responsabile del trattamento, al soggetto, o categorie di soggetti, cui i dati personali possono essere comunicati, ai diritti dell’interessato.

I’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR)

 

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: IL CONSENSO

 

Il consenso, in base al nuovo Regolamento Generale (art. 4 GDPR), è qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell'interessato, con la quale lo stesso esprime il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Il presupposto indefettibile è che il soggetto che conferisce il consenso abbia la capacità giuridica per farlo. 

Caratteristiche del consenso: 

Il consenso deve essere:

1) inequivocabile;

2) libero;

3) specifico;

4) informato;

5) verificabile;

6) revocabile. 

 

1) Consenso inequivocabile vuol dire che non è necessario che sia esplicito ma può anche essere implicito (ma non tacito), purché, nel momento in cui sia desunto dalle circostanze, non sussista alcun dubbio che col proprio comportamento l'interessato abbia voluto comunicare il proprio consenso 

Il consenso deve, invece, essere esplicito (art. 9 GDPR) nel caso di trattamento di dati sensibili. 

 

2) Il consenso deve essere dato liberamente, il ché significa che l'interessato deve essere in grado di operare una scelta effettiva, senza subire intimidazioni o raggiri, né deve subire conseguenze negative a seguito del mancato conferimento del consenso. 

 

3) Il consenso deve essere specifico, cioè relativo alla finalità per la quale è eseguito quel trattamento (granularità del consenso). 

4) Il consenso deve essere informato, occorre cioè che l'interessato sia posto in condizioni di conoscere quali dati sono trattati, con che modalità e finalità e i diritti che gli sono attribuiti dalla legge. Inoltre l'interessato deve essere opportunamente informato sulle conseguenze del suo consenso. L'informazione si ha attraverso l'apposita informativa. 

 

5) Consenso verificabile non vuol dire che il consenso deve essere documentato per iscritto, né che è richiesta la forma scritta (anche se in alcune ipotesi -es. dati sensibili può essere preferibile perché consente più facilmente di provare il consenso, facilitando quindi le verifiche da parte dell'autorità), ma che l'azienda deve essere in grado di dimostrare che l'interessato lo ha conferito con riferimento a quello specifico trattamento (quindi distinguendo tra i vari trattamenti). 

 

6) Il consenso deve essere revocabile in qualsiasi momento. La revoca deve essere facile così come lo è dare il consenso. Non vi è alcun obbligo di motivare la revoca, a seguito della quale il trattamento deve interrompersi (ovviamente la revoca non comporta illiceità del trattamento precedente, ma solo l'obbligo di terminare il trattamento), a meno che non sussista una differente base giuridica per continuare il trattamento. 

Nel caso in cui il titolare non ottemperi, ci si può rivolgere al Garante o al tribunale per la tutela dei propri diritti. 

Con la revoca si innesca il diritto di cancellazione, per cui l'azienda deve cancellare i dati dell'utente. Ovviamente vi sono motivi legittimi in base ai quali un'azienda ha necessità di conservare alcuni dati dell'utente anche dopo la revoca del consenso, come ad esempio mantenere un registro delle transazioni per motivi fiscali. In ogni caso l'azienda può avvertire l'interessato che a seguito della revoca del consenso, vi sarà la cancellazione dei dati è la conseguente impossibilità di fornire ulteriori servizi. 

 

Scadenza

Occorre tenere presente che il consenso non dura per sempre. Quando si raccolgono dati personali occorre informare l'interessato della durata della conservazione (e quindi trattamento) del dato, scaduta la quale il dato va o anonimizzato oppure cancellato. Per questo motivo in alcuni casi potrebbe essere preferibile una base giuridica diversa dal consenso, come ad esempio i legittimi interessi del titolare del trattamento. 

 

Dati sensibili

Il consenso è l'unica base giuridica utile per il trattamento dei dati sensibili

 

Minori

Il consenso dei minori è valido a partire dai 16 anni di età. Prima dei 16 anni occorre raccogliere il consenso dei genitori o di chi ne fa le veci. 

 

CHI SONO IL TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO?

 

Il Titolare del trattamento è il soggetto al quale competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali, ivi compreso il profilo della sicurezza. Per L’Azienda AMALTEA CONSULTING S.r.L. Titolare del trattamento è il sig. Verdini Roberto con sede legale in via di Santa Cornelia 5/A - 00060 Formello (RM).

Il Responsabile del trattamento è la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali.

 

QUALI DIRITTI PUÒ ESERCITARE L’INTERESSATO?

 

Ai sensi degli articoli 15-21 del GDPR, in relazione ai tuoi Dati Personali, hai il diritto di:

- accedere e chiederne copia;

- richiedere la rettifica;

- richiedere la cancellazione;

- ottenere la limitazione del trattamento;

- opporsi al trattamento;

- riceverli in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico;

- non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato.

 

Per l’esercizio dei Suoi diritti e per la revoca del Suo consenso potrà inviare una comunicazione alla casella mail dedicata:  privacy@amalteaconsulting.it

 

E’ POSSIBILE REVOCARE IL CONSENSO?

 

In qualsiasi momento è possibile revocare il consenso precedentemente rilasciato, secondo la seguente modalità:

-          inviando una richiesta a privacy@amalteaconsulting.it

 

 

 

l’impegno DELLA  AMALTEA CONSULTING S.R.L.  per la  Privacy

 

 

La trasparenza è la nostra priorità in tutto quello che facciamo ecco perché ci teniamo ad informarLa che a partire dal 25 Maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati 679/2016 (GDPR) . 
A tal proposito abbiamo aggiornato la nostra normativa sulla privacy al fine di utilizzare i Suoi dati nel pieno rispetto di quanto richiesto dall'Unione Europea.

Gentile utente, il decreto legislativo n. 196/2003 (codice della privacy) prevede la tutela dei dati personali, nel pieno rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, oltre che delle norme sul segreto professionale. la disciplina della tutela dei dati è stata ampliata e specificata dal regolamento europeo 679/2016 (GDPR), che, con un unico insieme di norme per tutti gli stati dell'unione europea, ha reso più stringenti le regole in tema di raccolta e trattamento dei dati personali, ha introdotto disposizioni più chiare in materia di informativa e consenso, ha definito i limiti al trattamento automatizzato dei dati personali, ha posto le basi per l'esercizio di nuovi diritti e ha stabilito criteri più rigorosi per i casi di violazione dei dati personali. a tal fine, l’azienda AMALTEA CONSULTING S.R.L le rilascia le informazioni relative al trattamento dei suoi dati personali o del soggetto del quale lei esercita la rappresentanza legale.

 

 

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679

relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali

 

  1. T IPOLOGIA DI DATI TRATTATI

La Società è titolare del trattamento dei dati personali del Cliente trattati in collegamento con il Contratto. I dati personali del Cliente che la Società raccoglie in relazione alla gestione del rapporto contrattuale e nelle eventuali fasi precontrattuali possono essere forniti direttamente dal Cliente o acquisiti da fonti pubbliche. In particolare, i dati personali trattati dalla Società comprendono, in via esemplificativa e non esaustiva, i nominativi, le qualifiche, i numeri di telefono, codice fiscale, dati di pagamento e bancari, eventualmente la ragione sociale e gli indirizzi di posta elettronica di persone fisiche e di rappresentati legali del Cliente. Le informazioni del Cliente acquisite da fonti pubbliche comprendono ad esempio i dati dei rappresentanti e procuratori o ai bilanci o all'affidamento della clientela che vengono raccolte tramite ad esempio le Camere di Commercio o i servizi di informazione commerciale. Le categorie di dati personali del Cliente sopra indicate sono congiuntamente definite i “Dati”.

 

  1. F INALITÀ DEL TRATTAMENTO

I Dati del Cliente sono trattati dalla Società con strumenti manuali e mediante strumenti informatici, per le seguenti finalità:

  1. l'esecuzione di obblighi strettamente connessi all’instaurazione, gestione ed esecuzione del Contratto, ivi compresa la gestione del rapporto pre-contrattuale, la gestione amministrativa e contabile del Contratto, la gestione dei relativi pagamenti e delle fatture, la fornitura dei servizi oggetto del Contratto e la gestione dei servizi di supporto connessi allo stesso; e
  2. l'adempimento di obblighi derivanti dalla legge, regolamenti o normativa comunitaria (es. obblighi fiscali e contabili); (le finalità sopra elencate sono congiuntamente definite le "Finalità Contrattuali")
  3. per l'analisi e il miglioramento dei servizi offerti attraverso il Contratto;
  4. per far valere e difendere i propri diritti, anche nell'ambito di procedure di recupero crediti, anche attraverso terze parti;
  5. per portare a termine una potenziale fusione, cessione di beni, cessione d'azienda o di ramo d'azienda divulgando e trasferendo i Dati alla/e terza/e parte/i coinvolta/e;

(le finalità di cui alle lettere da c) ad e) sono congiuntamente definite le "Finalità di Legittimo Interesse di Business")

  1. per inviare, ai sensi dell’articolo 130 del Decreto Legislativo 196/2003 (il “Codice Privacy”), comunicazioni di marketing su servizi o prodotti analoghi a quelli oggetto del Contratto, tramite e-mail, fermo restando che, in qualsiasi momento, l'Interessato avrà la possibilità di opporsi all’invio di tali comunicazioni;

 

  1. fermo restando quanto indicato alla precedente lettera f), per inviare - previo consenso dell'Interessato - comunicazioni di marketing relative ai prodotti e servizi offerti dalla Società, condurre ricerche di mercato o altre iniziative di customer satisfaction sia tramite canali di comunicazione tradizionali quali la posta cartacea o la telefonata da parte di un operatore che tramite strumenti di comunicazione automatizzati quali email, chat, SMS, MMS, videochiamata, chiamata automatica, instant message, chatbot e altri strumenti di comunicazione a distanza;
  2. per inviare, con il previo consenso del Cliente, comunicazioni di marketing secondo le modalità di cui alle precedenti lettere f) e g) relative ai prodotti e servizi delle altre società del gruppo di cui la Società è parte e/o di partner commerciali appartenenti alle rete commerciale Amaltea Consulting S.r.L., a cui i Dati potranno essere comunicati e il cui elenco è disponibile contattando la Società tramite le modalità indicate in questa informativa;
  3. fermo restando quanto indicato alla successiva lettera j), per eseguire, con il previo consenso del Cliente, un’analisi delle preferenze, attività e abitudini di spesa del Cliente, al fine di inviare le comunicazioni di marketing sopra indicate.

(le finalità di cui alle lettere da f) ad i) sono congiuntamente definite le "Finalità di Marketing");

  1. per eseguire attività di segmentazione dei Clienti, a cui è possibile inviare comunicazioni per Finalità di Marketing sulla base di quanto indicato nella presente informativa, basate su categorie non invasive di appartenenza, quali tra gli altri, la categoria professionale di appartenenza, la città/provincia/regione in cui ha sede, la tipologia di prodotto o di servizio acquistato.

(la finalità di cui alla lettera j) è definita "Finalità di Legittimo Interesse di Marketing").

 

  1. B ASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei Dati è necessario con riferimento alle Finalità Contrattuali data la sua essenzialità al fine di:

 

                     

  • dare esecuzione al Contratto con riferimento alla fornitura dei servizi richiesti relativamente ai casi di cui alla Sezione 2, lettera a); e
    • adeguarsi alle disposizioni di cui alla normativa applicabile come previsto dalla Sezione 2, lettera b).

 

 

Qualora il Cliente non fornisse i Dati necessari per le Finalità Contrattuali, non sarà possibile procedere alla stipula del Contratto da parte della Società.

Il trattamento dei Dati per le Finalità di Legittimo Interesse di Business è effettuato ai sensi dell'articolo 6, lettera f) del GDPR per il perseguimento del legittimo interesse della Società che è equamente bilanciato con l'interesse legittimo dell'Interessato, in quanto l'attività di trattamento dei Dati è limitata a quanto strettamente necessario per l'esecuzione delle attività sopra indicate e unicamente nei casi in cui la medesima finalità non possa essere perseguita tramite il trattamento di dati aggregati o anonimizzati. Il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse di Business non è obbligatorio e l'Interessato potrà opporsi a detto trattamento con le modalità di cui alla presente informativa, ma qualora si opponesse a detto trattamento i Dati dell'Interessato non potranno essere utilizzati per Finalità di Legittimo Interesse di Business, fatto salvo il caso in cui la Società dimostri la presenza di motivi legittimi cogenti prevalenti o di esercizio o difesa di un diritto ai sensi dell’articolo 21 del GDPR.

 

Il trattamento dei Dati per Finalità di Marketing è basato:

  • per quanto riguarda il trattamento di cui alla Sezione 2 lettera f), sull’articolo 130 del Codice Privacy a cui l'Interessato potrà opporsi al momento della raccolta dei dati e in ogni successiva comunicazione;
  • per quanto riguarda il trattamento di cui alla Sezione 2, lettere da g) a i), sul consenso del Cliente.

Il trattamento dei dati per Finalità di Marketing non è obbligatorio. Pertanto in caso di opposizione all’invio di comunicazioni di marketing o di rifiuto a fornire il relativo consenso, quando richiesto, o di revoca dello stesso secondo le modalità previste dalla presente informativa privacy il Cliente non riceverà le comunicazioni di marketing.

Infine, il trattamento dei Dati per Finalità di Legittimo Interesse di Marketing è funzionale al perseguimento di un legittimo interesse della Società adeguatamente contemperato con gli interessi dell'Interessato alla luce dei limiti indicati nella Sezione 2 lettera j). Anche in tal caso il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse di Marketing non è obbligatorio e l'Interessato potrà opporsi con le modalità di cui alla presente informativa. Tuttavia, qualora l'Interessato si opponesse a detto trattamento i Dati dell'Interessato non potranno essere utilizzati per Finalità di Legittimo Interesse di Marketing, fatto salvo il caso in cui la Società dimostri la presenza di motivi legittimi cogenti prevalenti. Nel caso in cui l'Interessato desiderasse ottenere maggiori informazioni circa le attività di bilanciamento degli interessi, diritti e libertà, può contattare in ogni momento la Società secondo le modalità indicate in questa informativa.

  1. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I Dati sono trattati dalla Società con sistemi elettronici e manuali secondo i principi di correttezza, lealtà e trasparenza previsti dalla normativa applicabile in materia di protezione dei dati personali e tutelando la riservatezza dell'Interessato tramite misure di sicurezza tecniche e organizzative per garantire un livello di sicurezza adeguato.

  1. C ONSERVAZIONE DEI DATI

I Dati sono conservati per il periodo di tempo necessario per il perseguimento delle finalità per cui tali dati sono stati raccolti. In ogni caso, i seguenti termini di conservazione si applicheranno con riferimento ai trattamenti dei Dati per le finalità riportate di seguito:

  1. per le Finalità Contrattuali e di Legittimo Interesse di Business, i Dati vengono conservati per un periodo pari alla durata del Contratto (ivi inclusi eventuali rinnovi) e per i 10 anni successivi al termine, risoluzione o recesso dello stesso, fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo successivo sia richiesta per eventuali contenziosi, richieste delle autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile;
  2. per le Finalità di Marketing di cui alla Sezione 2, lettere f) e g) e per la Finalità di Legittimo Interesse di Marketing, i Dati vengono conservati per la durata del Contratto e un periodo di 24 mesi successivi all'ultimo contatto con il Cliente da intendersi, tra gli altri, la partecipazione ad un evento della Società, la fruizione di un prodotto o servizio fornito dalla Società o l'apertura di una newsletter (congiuntamente definiti l'"Ultimo Contatto");
  3. per la Finalità di Marketing di cui alla Sezione 2, lettera h),
  4. i Dati vengono conservati per un periodo di 12 mesi dalla registrazione;
  5. per la Finalità di Marketing di cui alla Sezione 2, lettera i), i Dati vengono conservati dalla Società per la durata del Contratto e un periodo di 12 mesi successivi all' Ultimo Contatto con il Cliente, mentre sono conservati dai terzi per un periodo di 12 mesi dalla relativa registrazione.
  1. C OMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

Per le Finalità Contrattuali, i Dati possono essere comunicati ai seguenti soggetti terzi che svolgono attività funzionali a quelli di cui al Contratto situati all'interno e all'esterno dell'Unione Europea: (a) terzi fornitori di servizi di assistenza e consulenza per la Società con riferimento alle attività dei settori (a titolo meramente esemplificativo) tecnologico, contabile, amministrativo, legale, assicurativo, (b) società del gruppo di cui la Società è parte, (c) nei casi in cui il rapporto contrattuale preveda l'intervento di partner commerciali, la Società potrà condividere alcuni Dati con i propri distributori, reseller e i partner facenti parte della catena di distribuzione dei prodotti e servizi del gruppo di cui la Società è parte; (d) soggetti ed autorità il cui diritto di accesso ai Dati Personali è espressamente riconosciuto dalla legge, da regolamenti o da provvedimenti emanati dalle autorità competenti.

Per le Finalità di Legittimo Interesse di Business, i Dati possono essere comunicati alle seguenti categorie di destinatari, situati all'interno e all'esterno dell'Unione Europea: (a) terzi fornitori di servizi di assistenza e di consulenza per la Società con riferimento alle attività dei settori (a titolo meramente esemplificativo) tecnologico, contabile, amministrativo, legale, assicurativo, (b) società del gruppo di cui la Società è parte, (c) potenziali acquirenti della Società ed entità risultati dalla fusione o ogni altra forma di trasformazione riguardante la Società, (d) autorità competenti.

Per le Finalità di Marketing e per le Finalità di Legittimo Interesse di Marketing, i Dati possono essere comunicati alle seguenti categorie di destinatari, situati all'interno e all'esterno dell'Unione Europea: (a) terzi incaricati del trattamento dei dati personali fornitori di servizi di assistenza e consulenza per la Società con riferimento alle attività di invio delle comunicazioni marketing; (b) società del gruppo di cui la Società è parte.

                       i destinatari trattano i dati dei Clienti in qualità di titolari, responsabili o incaricati del trattamento a seconda delle     circostanze

La lista completa e aggiornata dei soggetti che trattano i Dati in qualità di responsabili del trattamento è disponibile su richiesta al Responsabile per la Protezione dei Dati.

  1. TRASFERIMENTO DEI DATI ALL'ESTERO

I Dati potranno essere liberamente trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati nell’Unione europea, ma potrebbero essere trasferiti anche al di fuori dell’Unione europea e in particolare negli Stati Uniti. Con riferimento ai trasferimenti al di fuori del territorio dell'Unione europea verso Paesi non considerati adeguati dalla Commissione europea, la Società adotta le misure di sicurezza adatte ed appropriate per proteggere i Dati degli Interessati. Conseguentemente l'eventuale trasferimento dei Dati in Paesi situati al di fuori dell’Unione europea avverrà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso, come le clausole contrattuali tipo di protezione dei dati, ai sensi della normativa applicabile e in particolare degli articoli 45 e 46 del GDPR.

Nel caso in cui l'Interessato desideri ricevere ulteriori informazioni in merito alle garanzie in essere e richiedere una copia delle stesse, può contattare il Responsabile della Protezione dei dati secondo le modalità indicate nella presente informativa.

  1. M ODIFICHE E AGGIORNAMENTI

 

    La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche connesse all'eventuale entrata in vigore di  nuove normative di settore, all'aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l'utente/visitatore è invitato a consultare periodicamente questa pagina www.amalteaconsulting.it

.

  1. Q UALI SONO I DIRITTI DELL'INTERESSATO

In relazione al trattamento dei Dati descritto in questa informativa, l'Interessato può esercitare in ogni momento, i diritti previsti dal GDPR (artt. 15-21), ivi inclusi:

  1. ricevere conferma dell’esistenza dei Dati e accedere al loro contenuto (diritto di accesso);
  2. aggiornare, modificare e/o correggere i Dati (diritto di rettifica);
  3. chiederne la cancellazione o la limitazione del trattamento dei Dati trattati in violazione di legge compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i Dati sono stati raccolti o altrimenti trattati (diritto all'oblio e diritto alla limitazione);
  4. opporsi al trattamento (diritto di opposizione);
  5. revocare il consenso, ove prestato, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  6. proporre reclamo all'Autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it) in caso di violazione della disciplina in materia di protezione dei dati personali;
  7. ricevere copia in formato elettronico dei Dati che lo riguardano come Interessato, quando tali Dati siano stati resi nel contesto del contratto e chiedere che tali Dati siano trasmessi a sè stesso o ad un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità dei dati).

Per esercitare tali diritti l'Interessato può rivolgersi al Responsabile per della Protezione dei Dati inviando la sua richiesta all'indirizzo  privacy@amalteaconsulting.it, oppure indirizzando la comunicazione via posta a:

c.a.: Responsabile della Protezione dei Dati

Nel contattare la Società, l'Interessato dovrà accertarsi di includere il proprio nome, email/indirizzo postale e/o numero/i di telefono per essere sicuro che la sua richiesta possa essere gestita correttamente.

 

La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche connesse all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l'utente/visitatore è invitato a consultare periodicamente questa pagina www.amalteaconsulting.it.

 

                  

 

INFORMAZIONI SUI COOKIES

 

Cosa sono i cookies

Un "cookie" è un file di testo salvato nel computer dell'utente nel momento in cui questo accede ad un sito web con lo scopo di fornire informazioni ogni volta che l'utente ritorna sullo stesso sito. E' una sorta di promemoria della pagina internet visitata. Con il cookie, il server web invia informazioni al browser dell'utente (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.)  memorizzate sul computer di quest'ultimo, e saranno rilette ed aggiornate ogni qual volta l'utente ritornerà sul sito. In questo modo il sito Web può adattarsi automaticamente all'utente. Nel corso della navigazione l'utente potrebbe ricevere sul suo terminale anche cookie di siti diversi (cookies di "terze parti"), impostati direttamente da gestori di detti siti web e utilizzati per le finalità e secondo le modalità da questi definiti.

In funzione della loro durata, si distinguono in cookie di sessione (ossia quelli temporanei e cancellati automaticamente dal terminale al termine della sessione di navigazione, chiudendo il browser) ed in cookie persistenti (ossia quelli che restano memorizzati sul terminale fino alla loro scadenza o cancellazione da parte dell'utente).

In base alla funzione e alla finalità di utilizzo, i cookie possono suddividersi in cookie tecnici e cookie di profilazione.

 

Cookie tecnici

Alcuni cookie sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche sugli utenti che accedono ad una pagina web. Questi cookie, cosiddetti tecnici, sono spesso utili per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. I cookie tecnici sono quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell'utente.

A questa categoria appartengono anche gli analytics cookie. Si tratta di cookie che raccolgono informazioni circa l'utilizzo che un utente fa di un sito web e che consentono di migliorarne il funzionamento. Ad esempio gli analytics cookie mostrano quali sono le pagine più frequentemente visitate, consentono di verificare quali sono gli schemi ricorrenti d'utilizzo di un sito web e aiutano a comprendere ogni difficoltà che l'utente incontra nell'utilizzo.

 

Cookie di profilazione

Altri cookie possono invece essere utilizzati per monitorare e profilare gli utenti durante la navigazione, studiare i loro movimenti e abitudini di consultazione del web o di consumo (cosa comprano, cosa leggono, ecc.), anche allo scopo di inviare pubblicità di servizi mirati e personalizzati. Si parla in questo caso di cookie di profilazione. L'utilizzo di detti cookie necessita dell'acquisizione preventiva del libero consenso informato dell'utente ai sensi dell'art. 7 del Regolamento UE 2016/679 e della normativa nazionale in vigore.

 

Cookie di terze parti

Può accadere anche che una pagina web contenga cookie provenienti da altri siti e contenuti in vari elementi ospitati sulla pagina stessa, come ad esempio banner pubblicitari, immagini, video, mappe o specifici link a pagine web di altri domini che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta. In altre parole, questi cookie sono impostati direttamente da gestori di siti web o server diversi da questo sito web. Parliamo, in questi casi, dei cosiddetti cookie terze parti, che di solito sono utilizzati a fini di profilazione. L'utilizzo di questi cookie necessita dell'acquisizione preventiva del libero consenso informato dell'utente.

 

Tipologie di cookie utilizzati dal nostro sito

Le funzioni principali dei cookies installati da www.saidaespressocialde.com sono tecniche, vengono utilizzati per migliorare costantemente il Servizio, per l'autenticazione, per fini statistici, come il conteggio delle visite al sito. L'utilizzo di cookies è dunque strettamente finalizzato a facilitare le funzioni del server di durante la navigazione del Servizio.

Il sito consente inoltre l'invio dei seguenti cookie di terze parti. Questi cookie non sono strumenti di nostra titolarità, per maggiori informazioni, pertanto, è possibile accedere all'informativa ed ai moduli di acquisizione del consenso delle terze parti, cliccando sui link riportati.

Per migliorare il sito web e comprendere quali parti o elementi siano maggiormente apprezzati dagli utenti, sono utilizzati come strumento di analisi anonima e aggregata, i cookie di terza parte di Google Analytics. Questi cookie non sono strumenti di nostra titolarità, per maggiori informazioni, pertanto, è possibile consultare l'informativa fornita da Google.

Le pagine del sito web incorporano al loro interno alcuni widget e pulsanti di condivisione di Facebook e Google Plus, per permettere all'utente di condividere i contenuti del sito web sui propri canali social, e di interagire con i nostri canali. Questi cookie non sono strumenti di nostra titolarità, ma sono creati rispettivamente da Facebook e Google nel momento in cui si utilizza il rispettivo widget o pulsante di condivisione. Per saperne di più visitare le seguenti pagine informative: Facebook Google.

Alcune pagine web incorporano al loro interno dei contenuti video di YouTube. Visitando una pagina contenente un video, o facendo clic per visualizzare il video, potrebbero essere richiamati cookie provenienti da YouTube. Questi cookie non sono strumenti di nostra titolarità. Per saperne di più visitare la pagina informativa di Google.

Il sito internet potrebbe utilizzare i programmi di Facebook ADS gestito da Facebook Inc., Google Adwords e la tecnologia Google Remarketing, gestiti da Google Inc. Anche la funzione monitoraggio delle conversioni di Facebook ADS e AdWords utilizza i cookie per aiutarci a tenere traccia delle vendite e di altre conversioni.

 

Gestione dei cookie

L'utente può gestire le proprie preferenze relative ai cookie attraverso le funzionalità presenti nei comuni browser che consentono di cancellare/rimuovere i cookie (tutti o alcuni) o di cambiare le impostazioni del browser stesso in modo da bloccare l'invio dei cookie o di limitarlo a siti specifici (rispetto ad altri).

Pertanto è possibile negare l'utilizzo dei cookie, seguendo la procedura di disabilitazione prevista dal proprio browser. Di seguito si riportano le modalità proposte dai principali browser: Microsoft Windows Explorer, >Mozilla Firefox, Google ChromeApple Safari, Google Analytics scaricando uno specifico plug-in del browser.

Per avere informazioni sui cookie archiviati sul proprio terminale e disattivarli singolarmente si rinvia al link:http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte

 

Plugin Social Network

Il sito www.saidaespressocialde.com incorpora anche plugin e/o comandi per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui vostri social network preferiti. Tali plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie all'accesso della pagina, per salvaguardare la privacy degli utenti. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsto dai social network, solo quando l'utente fa effettivo e volontario uso del plugin. Si tenga presente che se l'utente naviga essendo loggato nel social network allora ha già acconsentito all'uso dei cookie veicolati tramite questo sito al momento dell'iscrizione al social network.

La raccolta e l'uso delle informazioni ottenute a mezzo del plugin sono regolati dalle rispettive informative privacy dei social network, alle quali si prega di fare riferimento.

 

Facebook - (link informativa cookie)
Twitter - (link informativa cookie)
LinkedIn - (link informativa cookie)
Google+ - (link informativa cookie). 



La presente privacy policy può subire modifiche nel tempo – anche connesse all'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all'aggiornamento o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui l'utente/visitatore è invitato a consultare periodicamente questa pagina www.amalteaconsulting.it